italiano english deutsch francois espanol

RICHIEDI INFORMAZIONI

Hotel Fosciandora

Il territorio del comune di Fosciandora prende piede nel versante sinistro della media valle del Serchio, in posizione elevata dominata dalla catena appenninica, alle spalle dell'insediamento, e di fronte alle Alpi Apuane. Fosciandora dopo essere stata parte del dominio lucchese, venne diviso nel 1451 fra due stati confinanti: i centri di Lupinaia, Riana e Treppignano rimasero a Lucca, mentre quelli di Migliano, Fosciandora e Ceserana passarono a Firenze. L’unità del territorio avvenne solamente nel 1846, attraverso la costruzione del comune di Fosciandora. Prima nell'Ottocento, quando ancora non era nota la cultura della patata in queste zone l’economia locale era principalmente costituita dalla raccolta dei prodotti del bosco, come le castagne. Tra le altre attività di sostentamento erano anche quelle dell’allevamento del bestiame. Oggi le attività del settore primario assorbono ancora un quarto della popolazione e privilegiano la produzione di cereali e di uva, mentre sopravvivono allevamenti bovini e ovini. Se l’emigrazione ha assunto dimensioni più contenute, la mancanza di industrie locali ha portato con se il problema dei continui spostamenti verso la piana di Lucca.

Last Minute

  • non sono presenti offerte o last minute